Il Trofeo Yokohama 2018 ai nastri di partenza con il 16° Rally dei Nuraghi e del Vermentino

08.05.2018 – Ancora pochi giorni e il Trofeo Yokohama 2018 prenderà finalmente il via con il primo atteso appuntamento in programma il prossimo weekend a Berchidda (Sassari) al 16° Rally dei Nuraghi e del Vermentino 2018.

Dopo la fortunata stagione di debutto dello scorso anno, la serie su terra ad iscrizione gratuita riservata ai concorrenti equipaggiati con gli pneumatici Yokohama si prepara a regalare intense emozioni. Le iscrizioni, che proseguiranno anche a ridosso dell’evento di apertura, contano già un buon numero di iscritti con altrettante vetture rappresentate che accenderanno la sfida nei due Raggruppamenti, A e B, rispettivamente riservati alle vetture quattro e due ruote motrici.

Il montepremi dell’edizione 2018 sarà particolarmente degno di nota con 40.000 Euro in palio per i primi cinque classificati più molti premi accessori che i concorrenti potranno giocarsi in ciascun appuntamento.

Il primo round, sulla terra sarda, sarà particolarmente selettivo ed importante. Da un lato avrà un peso non indifferente in classifica dato che sarà uno dei tre appuntamenti con coefficiente 1.5 e metterà a disposizione un bottino punti decisamente consistente. Dal punto di vista tecnico, la rude terra sarda metterà a dura prova equipaggi e pneumatici, dato che il fondo sterrato delle prove speciali del Rally dei Nuraghi e del Vermentino, come tipico sulle strade isolane, risultano molto aggressivi sugli pneumatici e quindi premieranno i piloti che sapranno gestire al meglio le gomme durante la manifestazione.

L’evento scatterà da Porto San Paolo, poco a Sud di Olbia, venerdì alle 20:01 con la cerimonia di partenza. L’agonismo sarà poi suddiviso in due tappe esaltanti ed avvincenti. Sabato i concorrenti disputeranno cinque speciali con il doppio passaggio su “Terranova” e “Monte Olia”, che già nel nome evocano tratti di strada teatro delle sfide del WRC, e la corta “Berchidda” in chiusura. Domenica la gara proseguirà con la doppia ripetizione di “San Salvatore” prima dell’arrivo a Berchidda, previsto alle 13:30.

La gara, inserita anche nel calendario del Campionato Italiano Rally Terra 2018 godrà di una importante copertura mediatica non solo da parte di testate e televisioni locali, ma anche sui principali magazine di settore come Autosprint e TuttoRally+.

Giuseppe Pezzaioli (Yokohama Italia, responsabile motorsport):
“Iniziare il Trofeo Yokohama sugli sterrati della Sardegna sarà una sfida sotto tutti i punti di vista: sportivo, tecnico e fisico. Per quello che riguarda, la terra del Rally dei Nuraghi e Vermentino 2018 è probabilmente una delle più dure dell’intera stagione e per affrontarla al meglio i concorrenti dovranno probabilmente affidarsi ai nostri pneumatici A50, a mescola media, che assicureranno grip e prestazione. Se le previsioni confermeranno meteo soleggiato questa potrebbe essere la scelta più lineare, ma se dovessero presentarsi condizioni diverse, allora ci sarà spazio anche per degli azzardi”.

Trofeo Yokohama 2018 – Calendario
13 Maggio 16° Rally Nuraghi e Vermentino (coeff. 1,5)
1 Luglio 46° Rally San Marino (coeff. 1,5)
9 Settembre 1° Rally d’Abruzzo (coeff. 1)
23 Settembre 25° Rally Adriatico (coeff. 1,5)
28 Ottobre Il Nido dell’Aquila 2018 (coeff. 1)
25 Novembre 9° Tuscan Rewind (coeff. 1)

2018-05-08T08:02:07+00:00